13 marzo 2008

Circus

Avere dei animali in casa è sempre fonte di grande ispirazione, lo sanno bene i disegnatori di Garfield, di Snoopy, di Gatto Silvestro e tutti gli altri.

Anche io non riesco a sottrarmi al loro fascino.
Per cui è normale che se la mattina vedo i miei gatti che giocano, a me venga voglia di disegnare.
Ecco, dunque quello che succede a casa mia tra Nikita e Marcello.
Ispirato a fatti realmente accaduti.
Cliccare sulle immagini per ingrandire.

*Edit*: sfondo per il desktop di Nikita e Marcello aggiornato e ricolorato. Scaricatelo! :-D

11 commenti:

  1. :D
    eheheh..bellissssssime!

    Quella gatta non è cattiva..è che la disegnano così .

    RispondiElimina
  2. Mettiamo alla prova la tua bravura: te ne posso commissionare qualcuna sulle mie oche? :p

    RispondiElimina
  3. Cara Nuvola, mi spiace, ma lei è proprio cattiva di natura, altro che! :-D

    Ross, lo potrei anche fare, ma dovrei vederle all'opera per un po' prima... Sono sicuro che troverei qualche ottima idea...

    RispondiElimina
  4. Sono proprio carine queste scenette, soprattutto quella con i gladiatori!!

    RispondiElimina
  5. Anonimo14:51

    M-I-T-I-C-O !!

    (Catarina)

    RispondiElimina
  6. mi hai fatto morire dal ridere :)
    I disegni sono davvero belli.

    RispondiElimina
  7. ...ma bravo! :))))))))))))

    io è da una vita che non disegno, dipingo più.

    RispondiElimina
  8. Grazie, Veronica, i due gattacci in questo periodo stanno dando il meglio di loro!

    Catarina, visto che ho rifatto anche lo sfondo? :-D Presto uno con Matilda...

    Grazie mille pOpale!

    Mimmo, anche io era da un po' che non prendevo i pennelli (per non parlare delle matite, di ago e filo, e tavoletta grafica)... ogni cosa viene a suo tempo. Basta aspettare. :-D

    RispondiElimina
  9. ciao mario!!!!
    che bello ritornare qua e capitare proprio su un post gattofilo!

    un abbraccio

    RispondiElimina
  10. MaRY19:51

    Troppo carine! Bravo!

    RispondiElimina
  11. Al McLaud17:56

    A quando la suoneria, i peluche, le tazze, gli zainetti, le matite colorate, i quaderni, le merendine, le magliette, le felpe, i distintivi, gli elastici per capelli, gli adesivi, gli ammennicoli da appiccicare ai finestrini e allo specchietto...???

    EH-EH-EH? A QUANDO ALLORA?

    RispondiElimina