31 ottobre 2008

Buonanotte e buongiorno

Ecco.
Sono le due e trentaquattro (a.m. per gli americani di passaggio).
Ho puntato la sveglia per studiare domani.
Domani mi odierò per quello che ho appena fatto...


"La verità è che la maggior parte delle torture e delle spiacevolezze nell'inferno capitano nelle ore fra le otto e le undici del mattino. Le anime dei dannati imparano in fretta a non disturbare Lou prima che abbia preso il suo caffè mattutino."

Vignetta e commento di Bob-Rz tradotti come al solito da me. Come avete fatto a vivere senza di lui finora? Penso c'entri qualcosa lo Spirito Santo o la Beata Ignoranza, qualcosa di religioso, comunque...
Per rispettare maggiormente l'originale, anche la traduzione del testo della vignetta è scritta a mano. Abbiate pietà per il tremito nella grafia, sono mesi che non faccio altro che cliccare su risposte di quiz e ho perso il ricordo della distinzione tra presa di forza e presa di precisione.

Tra le buone notizie, quella brava ragazza di Jane (non-ho-capito-perché-ora-si-fa-chiamare) "Pancrazia" Cole, m'ha dato uno (credo forse due) premi. Ne siamo onorati?
Altroché.
Devo trovare qualcosa di adeguato per festeggiare, per cui ho lasciato un messaggio sul cercapersone del mio pusher.
Richiamerà appena gli avranno pagato la cauzione.

La notizia così-così è che ho un motivo personale di risentimento verso Berlusconi. E per personale non intendo che prendo sul personale il fatto che la sua sola presenza porterà alla guerra civile questo paese entro i prossimi cinque anni (vedi Argentina). Nonò. Intendo qualcosa di personale tipo "m'ha fregato il parcheggio" o tipo "sto organizzando un viaggio per trovare un amico dopo l'esame, e per colpa sua il mio amico non si potrà prendere le ferie.
C'è da andare orgogliosi di questo primato, penso che sia quanto di più vicino alla fama possa ottenere in questo periodo.

La notizia decisamente non buona è che sono ancora nella popò fino allo sternocleidomastoideo per colpa dei quiz. Sembrano non finire mai, e sono tristissimi.
Non so quanto a lungo sopporterò che Caia muoia prima dieci prima del matrimonio con Tizio solo per dimostrare che le donazioni obnuziali hanno bisogno che segua il matrimonio per perfezionarsi.
Dai, sul serio! Quante volte può morire una futura moglie in un incidente "dieci giorni prima del convenuto matrimonio"?

Tutte le mie idee per un post perfetto, saranno rimandate a giorno X.
Inoltre proprio per la "notizia così-così" ancora non so se partirò per un viaggio gratificante e gratificatorio post-esame.
E sono incazzato come una biscia.
Ho ragione?
Sì.
Ore 2.59.
Antemeridiane, per gli svizzeri di passaggio.

Buonanotte e buongiorno, miei cari cosi.

7 commenti:

  1. Si, i premi sono due.
    No, non te lo dico perchè ora mi faccio chiamare anche Pancrazia.

    Secondo me avresti bisogno di una vacanza prima dell'esame, per rigenerarti un po', ormai sei troppo esaurito!

    RispondiElimina
  2. Ma sai che ti somiglia proprio Lucifero?

    RispondiElimina
  3. Molto graziose le pantofole di Lù, nella vignetta. prima o poi ne avrò un paio così anche io!
    Riguardo al cambio di nome di Jane, c'è da dire che sicuramente Pancrezia la rende meno anonima °_°

    E non lamentarti troppo per i quiz! Sono certa che le obbligazioni obnuziali possono essere un interessantissimo argomento!
    Su un altro universo :P

    Ciao ^^

    RispondiElimina
  4. PANCRAZIA(non-avrà-altro-nome-che-questo-finché-non-si-spiega), l'esaurimento è la strada verso il successo, come è spiegato in ogni buon libro sul mobbing.
    Devo solo capire per il successo di chi, poi sono a cavallo.

    Veronica, beh... mi pare ovvio! - segue risata malefica - comunque io non ho i capelli stempiati.

    Lieve in effetti fanno gola anche a me quelle pantofole.
    eheheheh
    Per il nome, PANCRAZIA(nome-da-matrona-romana) poteva trovare qualcosa di meglio o spiegare almeno il significato a un povero aspirante notaio che già ha a che fare per nove ore al giorno con gente che si chiama Tizia, Caia, Sempronia, Mevia, Proculo, Afro, Sirio...

    RispondiElimina
  5. ..beh infatti Pancrazia la vedo bene come amante di Tizio, sorella di Caia, nipote unica di Mevio e figlia di Sempronio datore di lavoro di Tizio.

    Per il resto stai sereno: hai già il colorito pallido e gli occhi
    cerchiati e stanchi..
    sei a buon punto (da cosa non si sa ma lo sei :P)

    RispondiElimina
  6. Jane (Pancrazia)Cole ribadisce che non intende dare alcuna spiegazione...a chichessia!

    RispondiElimina
  7. Labbors15:42

    Virgolette mancanti, parole come "giorno" mancanti e come "prima" ripetute e messe a casaccio: non ti riconosco più!

    Dov'è finito colui che vuole fare un concorso notarile?

    PS: Pan-Crazìa?
    Il resto lo lascio ai grecisti (o agli studiosi di parte del diritto pubblico).

    RispondiElimina