10 luglio 2007

Tre volte al dì

Sono andato a donare il sangue.
Piastrine per esattezza. Sono AB positivo. Non nel senso che conosco l'alfabeto e ho una visione ottimistica del mondo, anzi. Credo di avere seri problemi con entrambi.
Con il sangue AB, mi hanno detto, ci si può sciacquare i lavandini. Beh, loro l'hanno detto in modo tecnico. Qualcosa tipo: "gli antigeni dei tuoi globuli rossi..." e poi mi sono distratto.
Il sangue AB positivo fa abbastanza schifo. Addosso agli altri. Dentro di me fa un figurone. Il plasma e le piastrine sono una gran figata per tutti, invece. Anche per questi la spiegazione era un po' più complicata e aveva a che fare con gli antigeni, ma non credo vi interessi.
In pratica, comunque, sono donatore universale di plasma e piastrine.
Tornato da Pisa, dopo un po' di disintossicazione a base di cibo di casa, sono andato a donare ed ecco i risultati delle analisi.
Tutto normale tranne la glicemia è 103 su 106 di massima.
Chiaro sintomo di mancanza di affetto. Che cerco di compensare mangiando grandi quantità dolci, come dimostrano le analisi.

Cura autoprescritta:

Qualcuno mi voglia bene almeno tre volte al dì.

Aumentare il dosaggio se i sintomi si acuiscono.

Canzone consigliata: Groove Armada - My Friend

3 commenti:

  1. sicuramente i tuoi familiari ti vogliono bene...ed in fondo in fondo credo anche la tua capa...

    RispondiElimina
  2. L'affetto dei miei per fortuna non manca, ma non è quel tipo di affetto di cui ho bisogno.
    Sulla mia notaia non ho dubbi. Non può provare più sentimenti da quando è diventata un cyborg....
    :-)
    Mario l.

    RispondiElimina
  3. Anche tu donatore di sangue? Bene, bene! Io sono 0 positivo, quasi donatrice universale. Eh eh, modestamente! ;p

    Comunque, se ti può consolare, tu avrai pure la glicemia alle stelle, ma io ho i trigliceridi sotto le scarpe. Il mio medico dice che neanche un'anoressica li ha così bassi... pazienza, è un'eredità di famiglia. Oppure si nascondono molto bene durante le analisi...

    Ciao!

    RispondiElimina