16 giugno 2007

TOGA! TOGA! TOGA!

Fervono i preparativi.

1) Acquistare da bere
2) Collegare l'I-pod allo stereo e mettere la selezione casuale
3) Mettere in frigo tutto quello che ci sta
4) Spostare e/o nascondere gli oggetti fragili
5) Spostare e/o nascondere anche gli oggetti normali
6) Preparare la sangria
7) Spostare anche gli oggetti ingombranti
8) Cena
9) Doccia
10) Fare casino.

Per una buona sangria vi servono:

Tre litri di lambrusco dolce (amabile),
mezza bottiglia di gin,
circa 300 grammi di zucchero,
2 mele,
2 banane,
1 pera,
Ingrediente segreto: cannella q.b. (chi vi dice chiodi di garofano, non sa quello che fa)

Versare in una bacinella capiente il lambrusco, fare sciogliere versando lentamente e mescolando lo zucchero, fino a che non vengono più bollicine. Aggiungete il gin. Tagliate a cubetti la frutta e mettetela dentro.
Spruzzate la superficie con la cannella e mescolate.
Mettete in frigo per qualche ora.

Ve lo assicuro. Se fate tutto bene, uscirà ottima.
E ora scusate, ma sono ancora al punto quattro....

3 commenti:

  1. Ti prepari a una seratina interessante, eh? Buon divertimento! (E non devastarti troppo... :D)

    A presto

    RispondiElimina
  2. Ciao!!
    Me la segno la ricetta, stai facendo felici tanti bloggers, lo sai?
    He,he..
    Visto quello che è successo a Mestre?
    Cmq, te lo avevo già detto in un vecchio post, ma mi sa che non hai visto il commento..
    Se ti va di passare di qua a Fi, chiamando anche Livio se ti va, fammi sapere!
    Buona festa allora..

    RispondiElimina
  3. che bel programmino...ma poi tutto è andato secondo i piani??

    RispondiElimina